Uncategorized

Che cosa è e a chi serve un centro medico polispecialistico

che-cosa-e-e-a-chi-serve-un-centro-medico-polispecialistico

Un tempo c’era il medico di famiglia che conosceva benissimo il suo paziente, sapeva tutto di lui e riusciva a trovare subito la causa dei suoi problemi, proprio perché aveva una conoscenza dettagliata di ogni singolo caso. Molti erano suoi pazienti fin dalla nascita, o quasi. Oggi trovare questo tipo di approccio al paziente è sempre più difficile, dato che ogni medico ha un suo ambito specifico e di solito c’è poca comunicazione tra uno specialista e l’altro, a meno che non si vada in un centro medico polispecialistico. Vediamo di cosa si tratta.

Centro medico polispecialistico: cos’è?

Un centro medico polispecialistico è un centro che applica un approccio terapeutico integrato e multidisciplinare. In altre parole permette al paziente di ottenere diverse visite in base alla necessità, che siano di prevenzione, di riabilitazione o di diagnostica, al fine di giungere in tempi decisamente più rapidi alla soluzione del problema.

Questo è possibile grazie alla collaborazione tra diversi professionisti, solitamente un team eterogeneo, altamente specializzati. Grazie a questi professionisti si può curare la salute di ciascun paziente in un unico centro, senza dover quindi creare disagi inviando i pazienti da uno studio medico all’altro.

Quali sono i vantaggi di un centro medico polifunzionale

Sempre più spesso, oggi, capita di dover prenotare una visita e di sentirsi dire che non c’è posto, oppure che servono diverse visite per avere una diagnosi e che sia possibile effettuarne solo una. Oppure si riesce a fare la visita specialistica ma poi il problema non si risolve e si deve consultare, se va bene, un altro specialista, perdendo tempo che, in molte circostanze, è prezioso.

Chi si rivolge a un centro medico polifunzionale, invece, ha a disposizione diversi specialisti che fanno parte di un team, vi è quindi eccellente comunicazione che permette di avere un quadro competo della situazione del paziente.

Minor tempo di attesa per effettuare le visite, ma soprattutto maggiori possibilità di arrivare rapidamente a una diagnosi o a una cura mirata. In questo tipo di centri il paziente viene preso in carico in un luogo conciliante e distensivo, in modo da affrontare qualsiasi tipo di percorso serenamente.

A chi è consigliato questo tipo di centro?

Tutti possono rivolgersi a un centro medico polispecialistico, ma naturalmente questa soluzione è particolarmente indicata per tutte quelle persone che vivono particolari condizioni come per esempio una condizione di disabilità, psichica o fisica, per le persone anziane, donne incinta, insomma, per tutte le categorie di pazienti che hanno necessità di maggior tutela.

0 Comments
Share

Reply your comment:

Your email address will not be published. Required fields are marked *